Hair Clinic
Nuovo su Alopecia24? Stai cercando informazioni sull'Alopecia? INIZIA DA QUI

Farmaci per Curare l’Alopecia

La perdita di capelli conosciuta con il nome di alopecia viene curata, almeno nelle sue fasi iniziali, con i farmaci. Cure di questo tipo vengono messe in atto quando diradamento dei capelli del cuoio capelluto non è tale da richiedere l’intervento chirurgico del trapianto o autotrapianto o quello dei infoltimenti non chirurgici tramite protesi. I medicinali adatti a curare o comunque a ritardare la caduta dei capelli si presentano sottoforma di lozioni, gel, fiale da applicare direttamente sulla zona interessata oppure compresse da assumere secondo prescrizione medica.

La tempestività di intervento è fondamentale per patologie come l’alopecia. Per questo l’uso di farmaci per arrestare il diradamento è importantissimo anche in previsione di un eventuale intervento del chirurgo. Spesso, però, l’applicazione di medicinali specifici è in grado soltanto di fermare e non di invertire il diradamento dei capelli. Ci teniamo, però, a specificare che in casi particolarmente gravi l’unica soluzione in grado di conferire alla testa un aspetto naturale e privo di aree glabre, cioè senza capelli, è l’autotrapianto.

I farmaci per curare l’alopecia

I farmaci maggiormente utilizzati nel campo dell’alopecia, soprattutto per l’alopecia androgenetica, sono:

Finasteride

Finasteride FARMACO cura alopecia

Questo farmaco è altamente consigliato per la cura dell’alopecia androgenetica nel maschio. Il Finasteride agisce inibendo l’enzima 5-alfa-reduttasi, che è ciò che rende il capello sottile, fine e fragile. Generalmente, la dose raccomandata è di 1 mg da assumere una volta al giorno per via orale. Questo tipo di farmaci hanno un effetto a lungo termine ed i primi risultati saranno infatti visibili solo dopo 3-6 mesi dalla prima assunzione. Sospendendo la cura, il problema tende a ricomparire dopo 6-12 mesi, questo perché questa tipologia di alopecia è irreversibile e non esistono cure che eliminino definitivamente il problema.

Alfatradiol

Alfatradiol: farmaci cura alopeciaQuesto farmaco ha la stessa funzione del Finasteride, cioè agisce come inibitore dell’enzima 5-alfa-reduttasi. La differenza, però, è l’Alfatradiol viene somministrato mediante applicazione sulla zona interessata. L’effetto è quello di arrestare la caduta dei capelli. Specifichiamo che nemmeno in questo caso sarà possibile far crescere i capelli lì dove non ci sono più.

 

Minoxidil

curare l'alopecia - Minoxidil FARMACOQuesto farmaco, come il precedente, va applicato direttamente sul cuoio capelluto colpito da alopecia ed ha la funzione di stimolare la crescita del capello. Va somministrato nella quantità di 1 ml due volte al giorno, sul cuoio capelluto e con capelli asciutti. Si consiglia di non superare i 2 ml al giorno. Nel momento in cui il trattamento con questo farmaco viene interrotto la caduta dei capelli tornerà a presentarsi.

Altri farmaci per la cura dell’alopecia

Esistono altri farmaci che, spesso, vengono prescritti per la cura ed il trattamento dell’alopecia anche se con meno frequenza rispetto ai precedenti:

  • trattamento siringa curare alopeciaTriamcinolone: questo farmaco è indicato per il trattamento dell’alopecia areata. Va applicato nella quantità di 25-30 mg di attivo iniettandolo sotto la cute della zona affetta dalla patologia in questione. Il trattamento deve avvenire due volte a settimana e la dose massima non deve superare i 75 mg ogni 7 giorni.
  • Sulfasalazina: questo farmaco funge da antinfiammatorio ed immunomodulatore. La dose raccomandata va da 500 mg a 3 grammi di farmaco al giorno. Il trattamento deve avere una durata di almeno 6 mesi per poter risultare efficace.

Quelli elencati sono veri e propri farmaci per cui è importante sottoporsi a controlli medici ed esami specifici, come il tricogramma, prima di iniziare con le applicazioni. Ogni forma di alopecia prevede l’uso di specifici medicinali che vanno prescritti dopo un’accurata diagnosi effettuata da medici esperti.