Hair Clinic
Nuovo su Alopecia24? Stai cercando informazioni sull'Alopecia? INIZIA DA QUI

Alopecia da Stress: ecco i Sintomi più Comuni

L’alopecia è una malattia che colpisce il cuoio capelluto comportando un mal funzionamento dei bulbi piliferi che, danneggiati, causano la caduta dei capelli. Nonostante non è sia scientificamente provato, molti medici e specialisti riconducono allo stress la causa principale di alcune forme di alopecia, come l’alopecia psicogena. Lo stress infatti sta dietro a molte patologie che si palesano sottoforma di caduta dei capelli, psoriasi, orticaria, dermatite.

L’ipotalamo e l’ipofisi, secondo studi fatti al riguardo, sarebbero le aree maggiormente coinvolte quando si è stressati. La conseguenza è una sovrapproduzione di ormoni corticotropi che colpiscono cheratinociti, fibroblasti, cellule immunitarie e sebociti, tutti legati alla vita del capello. Ecco perché l’alopecia da stress presenta spesso una produzione eccessiva di sebo del cuoio capelluto. Quindi stress acuto o cronico, ansia, depressione e traumi rientrano di diritto tra le cause maggiormente accreditate dell’alopecia psicogena.

alopecia da stress

Questa forma di alopecia, viste le cause, colpisce sia uomini che donne anche come conseguenza di una vita spesso troppo frenetica. Capiamo bene che ridurre lo stress non è cosa facile ma, con l’aiuto di specialisti del settore è possibile così come è possibile arrestare la caduta dei capelli con diagnosi accurate e tempestive.

Potrebbe interessarti: Quando si Considera “Normale” la Caduta di Capelli?

Sintomi Alopecia da Stress

I sintomi che presenta l’alopecia da stress non sono molto diversi da quelli dell’alopecia androgenetica o quella seborroica, in tutti i casi si ha una produzione innaturale di sebo e, soltanto l’analisi tricologica può aiutare i medici ad individuare con precisione dinanzi a quale forma ci si trova.

Che colpisca uomini o donne, l’alopecia da stress presenta gli stessi sintomi in entrambi i sessi. Ecco quali sono i più comuni:

  • Sovrapproduzione di sebo: lo stress causa una produzione eccessiva di sebo che ostruisce i bulbi piliferi del cuoio capelluto causandone il mal funzionamento e la caduta dei capelli.
  • Dermatite seborroica: l’eccesso di sebo prodotto a causa dello stress può causare irritazione e desquamazione del cuoio capelluto con conseguente arrossamento e prurito.
  • Infiammazione dei follicoli: è da considerarsi un vero e proprio eritema da stress che coinvolge il cuoio capelluto proprio lì dove nascono e spuntano i capelli. Anche in questo caso il prurito è tra i maggiori sintomi.
  • Prurito de cuoio capelluto: Fastidio e bruciore accompagnati da infiammazione causano un insopportabile prurito che se assecondato causa aggravamenti pericolosi.
  • Tricodinia: oltre al prurito l’alopecia da stress può portare una sensazione di dolore nelle aree colpite del cuoio capelluto.
  • Unghie fragili che tendono a spezzarsi: questo sintomo è legato allo stato di stress che è alla base dell’alopecia psicogena.

Quando questi sintomi si presentano accompagnati da una copiosa caduta di capelli è importante recarsi da uno specialista per un’analisi accurata del capello. Solo così è possibile affrontare al meglio e risolvere il problema dell’alopecia.